Preghiera della Pro Civitate Christiana

 

 

 

Gesù, nostro Dio, aumenta la nostra fede. Luce gioiosa della gloria santa e immortale del Padre, accendi sopra i nostri sensi la fiamma dello Spirito Santo a illuminare la nostra anima. Che noi sempre più fermamente ti crediamo nel mistero dell'Eucaristia dove tu vivi, e ti soccorriamo nell'umanità soffe­rente in te incorporata. Gesù, nostro Signore, vedi quanto desideriamo di amarti. Fa che sempre più ti amiamo. Portaci via tutto, ma donaci il tuo amore. Sia la nostra morte il supremo ricambio di amore a te, o Signore, che sei morto per noi. Gesù, nostro Maestro, alita sopra di noi il tuo Spirito, affinché in te ci trasformiamo! Insegnaci ad essere sem­plici, umili, e miti. Che noi viviamo puri, poveri, obbedienti e lieti, facendo a tutti del bene. La tua croce sia la regola della nostra vita. Gesù, nostro Re, che ci hai chiamato a seguirti, chiamaci ancora. Fa che noi diventiamo sale e luce della terra. Donaci grazia, fervore e sapienza, perché instancabilmente corriamo, pregando e sa­crificandoci, per guadagnare a te il mondo, a noi il Paradiso. Maria, madre di Cristo, Regina degli apostoli, prega per noi.

 

William Congdon. Crocifisso n.2 - Galleria d'arte della Pro Civitate Christiana