William Congdon. Crocifisso n.2 - Galleria d'arte della Pro Civitate Christiana

Preghiera della Pro Civitate Christiana

 

 

 

Gesù nostro unico Signore sostieni ogni giorno la nostra fede. 

Cristo luce gioiosa della gloria santa del Padre, fortifica le nostre vite con il soffio dello Spirito che libera dalle paure e aiuta a riconoscere i segni dei tempi.

Fa’ che noi sempre più fermamente ti crediamo nel pane spezzato in memoria di te e ti soccorriamo nelle sofferenze e nel grido dell’umanità e della Terra.

Gesù, volto, racconto e respiro di Dio, vedi quanto desideriamo di amarti, fa’ che sempre più ti amiamo.

Sia la nostra esistenza un segno di amore a te che hai condiviso la fatica, la festa, l’amicizia, il dolore e la morte con noi e per noi.

Fa’ Signore che adesso e nell’ora della nostra morte, ci accompagni l’ardente speranza della Risurrezione.

Gesù, nostro Re crocifisso, manda il tuo Spirito affinché ci insegni ad essere liberi, semplici e miti. E ci doni un cuore indiviso.

Che noi possiamo vivere nella sobrietà, nella condivisione e nella letizia, facendo a tutti del bene.

La tua croce sia la regola della nostra vita.

Gesù, nostro Maestro, che ci hai chiamato a seguirti, chiamaci ancora.

Fa’ che diventiamo sale e luce della terra, nell’attesa operosa della tua venuta.

Siano i nostri occhi capaci di vedere le ferite e le speranze del mondo, affinché pregando e praticando la giustizia, camminiamo con le donne e gli uomini del nostro tempo.

Fa’ che noi, frammento di chiesa, possiamo cantarti nella comunione di sorelle e fratelli che invocano il tuo nome e in ogni tempo e luogo ascoltano e vivono la buona notizia.

Che possiamo condividere la pace che ci hai lasciato, con persone, comunità e popoli di ogni fede. E lodarti con tutte le creature. 

Maria, terra di Dio e figlia del tuo popolo, donna dell’attesa e del cammino, madre di chi crede e di chi spera, prega per noi.

 

(Assisi 2020)