top of page

Riflessioni feriali

I quattro evangelisti del Novecento

Sun Feb 19 2023 11:45:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Nel corso del 2023 ricorrono gli anniversari di quattro sacerdoti che hanno segnato la storia italiana nel Novecento. Si tratta di due centenari (il 27 maggio 1923 nasceva Lorenzo Milani; il 23 agosto dello stesso anno moriva Giovanni Minzoni) e di due trentennali (il 20 aprile 1993 scompariva Tonino Bello, il 15 settembre era assassinato Pino Puglisi).

Image-empty-state.png

«I laici, non “ospiti” nella Chiesa Le donne vanno più valorizzate»

Sun Feb 19 2023 11:30:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Papa Francesco ribadisce che i laici non sono “ospiti” nella Chiesa ma protagonisti, e ricorda ai giudici ecclesiastici di tutelare sempre le persone prima dei codici. Lo ha fatto ieri in due distinte udienze.

Image-empty-state.png

I sinodi sono da sempre un terreno di scontro nella chiesa

Sun Feb 19 2023 11:15:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

In ottobre si terrà in Vaticano la prima parte del sinodo sulla «chiesa sinodale». Sembra un gioco di parole, se non addirittura un parlarsi addosso, ma nelle intenzioni del papa l’obiettivo è tanto antico quanto ambizioso [...]

Image-empty-state.png

Il ritornello della pace impossibile ora il cessate il fuoco, come in Corea

Sun Feb 19 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Pace: da quando è iniziata la guerra in Ucraina è l'espressione tappabuchi che colma i baratri mentali, occulta i retropensieri, è il mantra che sacralizza l'immobilismo, la parola magica che elude tutte le infinite contraddizioni.

Image-empty-state.png

Costruire pace «Dobbiamo sperare nell’imprevedibile»

Thu Feb 16 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Intervista a Andrea Bigalli. «Quello che mi colpisce più di ogni altra cosa è il drammatico sbilanciamento sulla dimensione militare del conflitto. Mi chiedo perché, se vogliamo davvero aiutare gli ucraini, si ritiene che missili e tank siano più urgenti dei medicinali e dei generatori elettrici? [...]"

Image-empty-state.png

Papa Francesco convince sette italiani su dieci La Chiesa perde consensi

Mon Jan 23 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Papa Francesco, infatti, continua a ottenere un consenso elevato e trasversale. È la figura pubblica più popolare, fra gli italiani. Insieme al Presidente Mattarella. Il livello di fiducia nei suoi riguardi appare, di nuovo, molto più alto rispetto alla Chiesa.

Image-empty-state.png

La non violenza è più forte del pacifismo Gesù escludeva le guerre difensive

Fri Jan 20 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

D'accordo con Mancuso nel ritenere che Gesù non fosse pacifista "a parole": Gesù ha promosso e difeso la sua idea di pace fino a morire per essa. Contraddizioni della Chiesa. Il Vangelo è un messaggio di nonviolenza (non solo individuale), in contrasto con la mentalità diffusa oggi secondo la quale, per giungere alla pace, la violenza va avversata con una violenza più forte.

Image-empty-state.png

Ratzinger. Un bilancio - intervista a Andrea Grillo

Thu Jan 19 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Bisogna parlare chiaro, raccomanda papa Francesco. Ratzinger e il suo progressivo appoggio a posizioni tradizionaliste. Andrea Grillo, laico e teologo, parla con coraggio del Papa da poco scomparso

Image-empty-state.png

Turoldo. Epidemia dell’indifferenza

Thu Jan 19 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

«Stiano tranquilli i capi, i dittatori di ogni colore - scrive -. La piazza sarà sempre il loro regno, e il popolo lo strumento di manovre infallibili. Invece non si illudano i pontefici circa le masse acclamanti, non si gonfi soprattutto il nostro cristianesimo delle adunate spettacolari. Non è questa la Chiesa adorante»

Image-empty-state.png

Femminicidio l’amore non c’entra nulla

Mon Jan 16 2023 11:15:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Anche in questi primi giorni dell'anno e a fronte dei ben quattro femminicidi che si sono consumati, le cronache hanno continuato a propinare il movente dell'amore non più ricambiato.

Image-empty-state.png

Il pacifismo di Gesù e il diritto all'autodifesa

Mon Jan 16 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

[...] è altresì vero che alla domanda «Gandhi era pacifista?» è difficile rispondere di no e alla domanda «Hitler era pacifista?» è difficile rispondere di sì. Invece, nel caso di Gesù vi sono detti e azioni che portano a pensare di sì e altri di no.[...]

Image-empty-state.png

Paradossi. Gesù non si circonda di santoni, ma di “prostitute e ladri”

Sun Jan 15 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Giovanni sta battezzando a Betania, al di là del Giordano, cioè fuori dalla “terra santa”: la sua attività era quella di precedere il Messia. In questo luogo vede Gesù venire verso di lui. Gli occhi seguono i passi. Si tratta di una traiettoria muta.

Image-empty-state.png

Quei migranti a scuola figli di un Dio minore

Fri Jan 13 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

A quanto pare, neanche davanti a bambini o minori i Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni riescono a resistere alla smania di dividere tra italiani e tutti gli altri. Tra chi deve essere riconosciuto e tutelato e chi no. C'è, ossessivamente, il tentativo di distinguere e indicare il più debole come la causa di tutti i mali, soprattutto su questioni sociali e quotidiane.

Image-empty-state.png

Chiesa divisa e idolatria del Papa

Mon Jan 09 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

La morte di Benedetto XVI, papa emerito residente in Vaticano accanto al suo legittimo successore Francesco, dovrebbe essere un evento vissuto dai cattolici nella serenità, nella gratitudine e nella ricezione della sua testimonianza di una fede limpida e salda.

Image-empty-state.png

Quel grido di pace da Verona

Mon Jan 09 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

C’è un sentire ampiamente diffuso fra gli italiani, che fatica a trovare ascolto nella politica nazionale, e trova poco eco nella stampa nazionale. La convinzione che fermare il massacro sia più importante che i calcoli di geopolitica, fermare la distruzione selvaggia sia più importante di presunte lezioni da impartire; [...]

Image-empty-state.png

Il rapporto fra verità e libertà interroga tutte le chiese

Fri Jan 06 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

[...] decisione del pontefice romano di rinunciare all’esercizio attivo del suo ministero [...] Un gesto profondamento moderno di un papa che ha combattuto contro la modernità per difendere la fede dagli assalti del relativismo. Questa strenua difesa della fede ci interroga sul rapporto tra libertà e verità.

Image-empty-state.png

“Il governo non irrida le proteste è violento chi ignora il pianeta”

Wed Jan 04 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

"Seguo il movimento ambientalista da sempre, e quello dei Fridays for future da quando è nato: sono entrambi inascoltati, e il più delle volte irrisi, sebbene l’emergenza climatica sia un problema riconosciuto e acclarato in tutto il mondo"

Image-empty-state.png

Ratzinger, il Papa della parola

Mon Jan 02 2023 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Con la morte di Benedetto XVI usciamo da una situazione non facile vissuta purtroppo da molti cattolici che, nella debolezza della loro fede e nella scarsa assiduità con il Vangelo, non sono stati in grado di accettare che il papato è un servizio al quale il Signore chiama ...

Image-empty-state.png

Il giusto posto di Ratzinger

Sat Dec 31 2022 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

[...] Da sereno e forte oppositore di ogni relativismo assoluto, proprio lui ci ha insegnato che nulla c’è di più relativo, cioè di più fragile, della titanica pretesa di “uccidere” Dio e di sostituirlo con l’arrogante e spesso violenta ambizione dei poteri di questo mondo.[...]

Image-empty-state.png

"Il Dio bambino ostaggio dei pagani"

Fri Dec 30 2022 11:00:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Mi stupisce che l'articolo di Michela Murgia apparso per Natale su La Stampa abbia creato tanto sconcerto: qualche giorno prima ho letto un articolo su Le Monde che è molto più radicale ed esplosivo di quello di Murgia e per il quale nessuno si è sentito di gridare allo scandalo.

Image-empty-state.png
bottom of page